Pinot nero

Vendemmia tardiva con selezione delle uve, lunga macerazione sulle bucce a temperatura controllata, 10 mesi di invecchiamento in botti di rovere, lungo affinamento in bottiglia, sono solo alcune delle lavorazioni che regalano a questo importante vino le caratteristiche tipiche: colore rosso cerasuolo, profumo fine e armonioso con prevalenza di ciliegia marasca e prugna secca, sapore avvolgente e morbido.

Abbinamenti: carni bianche e rosse, arrosto con salse bianche o brune (in particolare: pollame nobile). Si serve a 18/20°C.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner o cliccando su un link in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.